12 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

PIOGGIA DI GOL ROSSOAZZURRA!!!

08-03-2014 03:42 - News Generiche
Finisce con una vera goleada dell´ Offida calcio, la gara di calcio a 5 tra i rossoazzurri e l´Atletico Piceno, i ragazzi di mister Antimiani infatti si impongono con un netto ed eloquente 13-6, che dimostra la netta superiorità degli offidani, che hanno anche sprecato diverse occasioni da rete, ma alla fine la vittoria è fondamentale per la classifica e il prosieguo del campionato con i rossoazzurri che volano a quota 54, con la consapevolezza di avere in mano le sorti della stagione
Mister Antimiani, per la prima volta ha tutta la rosa al completo e puo sbizzarrirsi nelle scelte tattiche, pronti via ed è Camela a sfiorare il vantaggio con un bel destro, al 2´ arriva la prima marcatura eccellente combinazione Bartolini Butteri con quest´ ultimo solo davanti alla porta che sigla il vantaggio, gli offidani spingono, prima Costantini poi Di Marco sfiorano la seconda marcatura, che arriva puntuale al 10´ con Butteri abile a scappare sulla sinistra, palla forte in mezzo e Laudadio in scivolata sul secondo palo sigla il raddoppio, gli ospiti provano a farsi vedere in avanti anche se non creano grossi grattacapi, fino al 16´ dove da una disattenzione difensiva, gli ascolani conquistano palla a centrocampo e Costantini batte D´Angelo per il due a uno, ed incredibilmente al 19´ ecco il pareggio, lungo rilancio del portiere ospite, e Cinaglia di testa completamente libero beffa il portiere offidano per il pari, miste rAntimiani suona la carica ed al 22´ ottima percussione di Bartolini, palla a Camela sulla fascia che salta un uomo e mette in mezzo una bellissima palla per Costantini che a porta sguarnita sigla il tre a due, al 23´ ecco la beffa con gli ascolani che rubano palla a centrocampo, servono il loro pivot al limite che beffa Colletta e con un bel destro fa secco il portiere offidano per il tre pari, ma non è finita qui, i rossoazzurri non vogliono mollare, si gettano in avanti ed al 25´ da un azione di calcio d´ angolo la palla arriva a Daniele Recchi che con con un bel destro beffa il portiere ascolano all´ angolino, i rossoazzurri tornano cosi in vantaggio, ed anzi aumentano le marcature al 29, con Filiaci che dopo una brillante discesa sulla fascia serve una bella palla in mezzo dove arriva puntuale Bartolini che di petto sigla il 5-3.
Nell´ intervallo mister Antimiani catechizza i suoi, ma la partenza è di marca ascolana, al 2´ bella punizione dal centrocampo degli ospiti, Costantini devia davanti a D´ Angelo e cosi gli ascolani accorciano sul 5-4, i rossoazzurri consapevoli della propria forza non si perdono d´ animo, al 4´ bella combinazione Camela- Costantini e quest´ ultimo davanti al portiere con un bel destro sigla la sesta rete, il dominio offidano è evidente, Di Marco va due volte vicino alla settima marcatura, che arriva puntuale al 10´ con Bartolini che dopo una lunga azione serve Cocci libero al limite, l´attaccante offidano in scivolata batte a rete e con la complicità del portiere sigla la settima marcatura; al 13´ è Recchi a farsi trovare pronto sul secondo palo dopo una bella azione di Di Marco e sigla l´ ottava rete, lo stesso Daniele si ripete due minuti dopo, azione d´ angolo e Recchi è ancora puntuale al limite e con un bel destro sigla il 9-4, la decima marcatura giunge al 18´, da un ottima combinazione Costantini-Camela, con quest´ ultimo che con un pregevole tacco serve Laudadio libero al limite che non fatica a depositarla in fondo al sacco. I ragazzi di mister Antimiani sembrano ormai padroni del gioco, ma al20´ ecco cinque minuti di pausa e gli ascolani vanno a segno due volte con il giovane Costantini che in entrambe le occasioni punisce gli offidani con due belle conclusioni dal limite, il punteggio si accorcia sul 10-6, ma al 26´ è Filiaci a salire in cattedra, e prima deposita in rete un eccellente assist di Cocci per l´ undicesimo gol, e poi sigla al 29 ed al 30´ altre due reti, prima su uno schema su calcio piazzato grazie ad un assist di Di Marco, e poi dopo aver rubato una bella palla a centrocampo,fissando cosi il punteggio sul 13-6
Si chiude cosi un match dominato dagli offidani, dove la superiorita tecnica non è mai stata messa in discussione, ora mancano quattro gare al termine, e la prossima di venerdi alle 20,30 in casa dell´ Arquata diventa molto importante per il prosieguo del campionato

Fonte: UFFICIO STAMPA

eventi

PUBBLICITA´

[]
[NIRA]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account