09 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

LU BOVE MATA IL CASTIGNANO....CHAPEAU!!!

18-01-2014 19:44 - News Generiche
Grande prova dell' Offida che sbanca con un perentorio cinque a zero il campo del Castignano, con una prestazione superlativa, ricca di qualità, ed oltre a vincere un derby molto sentito soprattutto dalla sqaudra di casa, si rilancia in classifica a quota 32, e mette una seria ipoteca sulla salvezza
Mister Giudici deve rinunciare agli squalificati Straccia e Giudici, arrivati al campo clima ostile per gli offidani con cartelli poco simpatici, in cui si raffigurava un templare che ammazzava un bove, ma sul campo la musica è completamente diversa, Castignano completamente assente, poco reattivo in avanti, ed Offida che contiene bene e si inizia piano piano a rendersi pericolosa in avanti, ed al 18' arriva il vantaggio, tiro di Cristiano dalla distanza, il portiere non trattiene e sulla ribattuta Castorani è un falco nel metterla dentro per l' uno a zero, gli offidani spingono molto sulle fasce con Ibrahim e Vagnoni, ed al 28' ecco il raddoppio, con un ottima combinazione a centrocampo, palla ad Alessio Spina che dal limite lascia partire un destro imparabile che si infila sotto all' incrocio, i padroni di casa sono sterili in fase offensiva, e cercano di metterla sul piano agonistico, ma i rossoazzurri riescono a mantenere i nervi saldi ed al 40' ottima imbeccata in contropiede sulla fascia per Vagnoni, palla in mezzo a Manni in posizione dubbia, e l' attaccante offidano solo davanti al portiere viene atterrato dallo stesso e l' arbitro decreta il penalty, batte Cori ed è tre a zero, al 44' ennesimo contrasto di gioco al centro del campo, e Manni reagisce in maniera scomposta ad un avversario e l' arbitro lo espelle.
La ripresa parte con il Castignano che cerca di premere in avanti, ma per Ascani è ordinaria amministrazione, tanto che riescono a rendersi pericolosi solo al 60' con Niccolini e il portierino rossoazzurro compie un miracolo, al 64' arriva la quarta marcatura, punizione dai 30 metri per gli offidani, batte Ibraim con il portiere fuori dai pali e lo beffa per un vero e proprio eurogol, tra gli applausi del pubblico, l'intensità del match scende, ed al 68' si ristabilisce la parita numerica con l' espulsione di Amadio per doppio giallo, nel finale qualche tentativo del Castignano, ma è l' Offida ad andare ancora in rete al 90' con Vagnoni che intercetta un rinvio del portiere e lo batte per il suo secondo gol stagionale
Grande feste ed entusiasmo per i rossoazzurri, una vittoria voluta e cercata con le unghie e con i denti, che da morale e grande fiducia per il prosieguo del campionato, a cominciare dalla sfida casalinga di sabato con il Comunanza.

Fonte: UFFICIO STAMPA

eventi

PUBBLICITA´

[]
[NIRA]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account