05 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

JUNIORES...CAPOLISTA AL TAPPETO!!!

08-04-2014 12:01 - News Generiche
Seconda sconfitta stagionale per la Jrvs Ascoli che cade al Piccioni di Offida al cospetto di una formazione rossoazzurra spavalda e mai timorosa nonostante i 21 punti di differenza in classifica. L´Offida, orfana di mister Cristiano operato in giornata per ridurre la frattura al setto nasale, (...a proposito i migliori auguri di pronta guarigione dallo staff dirigenziale, giocatori, allenatori e compagni di squadra)si schiera con un prudente 4-4-2 e lancia le seconde linee.In avvio la partita è equilibrata...gli ospiti sono molto dotati tecnicamente e mettono ripetutamente in difficoltà la retroguardia locale.I rossoazzurri partono contratti e solo intorno al 25´si fanno vedere in avanti e hanno l´opportunità di passare in vantaggio, ma Vagnoni dal dischetto si fa parare il penalty dal portiere avversario. Dopo appena due minuti, però, l´ esterno offidano si fa perdonare, infatti raccoglie la sfera sulla trequarti , imbuca Pizi davanti al portiere che devia la sfera proprio sui piedi di Di Colli G. che si avventa come un rapace e sigla il vantaggio.Gli ospiti accusano il colpo e i locali segnano altre due reti con Pizi, che diventa imprendibile sulla fascia mancina...assistito prima da Mozzoni e in occasione del terzo goal offidano da un cambio di gioco millimetrico dal migliore in campo Siliquini.Sul 3 a 0 l´Offida respira, ma controlla agevolmente grazie alle chiusure attente di Vagnarelli e Carosi con un Manzonelli in versione super.Nella ripresa entrano Vallorani, D´Angelo J., D´ Angelo F., D´ Angelo D. e Antonelli e l´avvio è da incubo.Gli ospiti tentano il tutto per tutto e segnano due reti nei primi dieci minuti, riaprendo difatti il match.Ci vuole tutta la classe di Antonelli, che aggancia un lancio di quaranta metri di Carosi, con uno scavino supera il portiere e deposita la sfera nel sacco rimettendo gli ospiti a distanza di sicurezza . Intorno alla mezz ´ ora poi arriva il quinto goal con Vallorani, abile e testardo, da dentro l´area avversaria mantiene il possesso sull´attacco di più difensori e trova l´angolo opposto della porta.
Finisce in gloria per i rossoazzurri che non rischiano nel finale , grazie anche ad una retroguardia locale guidata da uno stoico Marselletti colpito da crampi, ma sempre all ´ altezza della situazione. Vittoria di prestigio contro un´ottima formazione che fa morale e dimostra che se c´è la voglia di giocare questi ragazzi possono giocarsela alla pari con tutti.

Fonte: UFFICIO STAMPA

eventi

PUBBLICITA´

[]
[NIRA]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account