09 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

JUNIORES...ANCORA UN KO!!!

22-11-2013 13:38 - News Generiche
Seconda sconfitta consecutiva per la giovane Offida che sembra aver smarrito quelle certezze acquisite...difesa lenta, centrocampo con poco filtro e attacco spuntato.Le numerose assenze,ultime quelle di Calvaresi D.,febbricitante ,e Peroni ,non in perfette condizioni ,consigliano uno schieramento più prudente...si passa al 4-4-2 con Carosi -Cocci sul binario di destra,Calvaresi M.-D´Angelo J.a sinistra ,davanti Mandondo-Pizi e centrali di centrocampo Traini U.,risulterà il migliore in campo ,e Siliquini .Dopo un paio di occasioni per la formazione di casa non sfruttate,sono gli ospiti che passano in vantaggio al primo tiro in porta,sfruttando una corta respinta della difesa locale.L´Offida si riversa in avanti e sbatte ripetutamente contro la retroguardia avversaria a difesa dei 16metri e si espone al contropiede avversario.L´occasione più ghiotta capita a Pizi,che però solo davanti al portiere non riesce a superarlo.
Nella ripresa lo Sportlandia gioca una partita più maschia ,con interventi più duri al limite del regolamento ,con l´intento di spezzare il ritmo dei locali.In uno di questi scontri riporta la peggio Afif,neo entrato perché non al meglio,grazie ad un intervento scellerato e non sanzionato di un avversario direttamente sulla caviglia del giovane attaccante rossoazzurro costringendolo ad abbandonare il campo dopo appena 5´.L´arbitro lascia molto correre e non prende i provvedimenti adeguati,non sanzionando le scorrettezze...lo Sportlandia ne approfitta e segna altre 2 reti.La partita sembra chiusa e invece con grossa volontà e determinazione i locali prima accorciano con Mandondo e poi realizzano il rigore con Vagnoni .Ora L´Offida crede nel pareggio e crea molte occasioni e nel finale ,il direttore di gara,ignorando la regola del vantaggio ,blocca una chiara occasione da gol con Mandondo davanti al portiere.Doppio errore dell´ arbitro che non espelle il difensore ospite che aveva placcato Pizi lanciato a rete.
Ora,neanche il tempo di respirare e fare la conta degli arruolabili che già è alle porte un match impegnativo contro Comunanza.Ci sarà bisogno di tutti e solo restando uniti si supererà questo momento di appannamento .

Fonte: UFFICIO STAMPA

eventi

PUBBLICITA´

[]
[NIRA]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account